Programmazione: documentazione e FAQ

DOCUMENTAZIONE


A) ISTRUZIONI PER L’UTILIZZO DELL’APPLICATIVO SOFTWARE SCP (MIT-ITACA) PER LA REDAZIONE E LA PUBBLICAZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI E DEL PROGRAMMA BIENNALE DEGLI ACQUISTI DI BENI E SERVIZI


Presentazione e principali funzionalità dell'applicativo


Il modulo "comunicazione dei programmi" dell'applicativo web SCPSA per la redazione e la pubblicazione del programma triennale dei lavori pubblici e del programma biennale degli acquisti di forniture e servizi è stato realizzato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in collaborazione con l'Associazione interregionale ITACA, organo tecnico della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome.
Fatto salvo l’utilizzo dei sistemi informatizzati regionali di cui al comma 4 dell’art.29 d.lgs. n.50/2016 (codice) disposto dalla Regione e Provincia Autonoma di competenza e di cui al relativo elenco, l’applicativo consente l’assolvimento degli obblighi di pubblicità di cui al comma 7 dell’art.21 e del comma 2 dell’art.29 di detto codice ed in particolare, al referente del programma di cui ai commi 14 e 15 dell’art.3 del DM n.14/2018 ed al comma 13 del medesimo DM n.14/2018:
di compilare le informazioni relative ai singoli interventi o acquisti;
di produrre le schede di cui all'allegato I (programma triennale lavori) e all'allegato II (programma biennale degli acquisti di forniture e servizi) del citato DM n. 14/2018. Dette schede saranno generate in formato stampa (.pdf) anche per gli ulteriori usi (es. pubblicità sul proprio profilo del committente);
di inviare in automatico la stampa (.pdf) del programma approvato (ed in via facoltativa, per i lavori, lo schema del programma adottato) per la pubblicazione sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, indicando altresì la URL di pubblicazione dell'atto di adozione o approvazione del programma;
di trasmettere, contestualmente all'invio del programma per la pubblicazione, i dati e le informazioni del programma alla banca dati SCP MIT-ITACA;
di consentire l'esportazione, in fase di predisposizione del programma biennale degli acquisti di forniture e servizi, dell'elenco delle acquisizioni d'importo superiore a 1 milione di euro che l'amministrazione prevede di inserire nella programmazione biennale e che dovrà essere trasmesso entro il mese di ottobre al Tavolo tecnico dei Soggetti aggregatori ai sensi del comma 6 dell'art.21 del codice. Detto elenco sarà generato nel formato (excel) secondo il tracciato definito da detto Tavolo tecnico onde consentirne la verifica, l'eventuale integrazione e il successivo inoltro secondo le modalità dallo stesso disposte;
di consentire comunque in ogni fase e momento dell'iter di redazione del programma, per tutti gli ulteriori usi propri, la generazione di file di stampa in formato .pdf

Nel rispetto del principio di unicità del luogo di pubblicazione e di unicità dell'invio delle informazioni, l'applicativo:
Per la loro pubblicazione ai sensi dei commi 1 e 2 dell'art.29 del codice non consente di allegare gli atti di approvazione del programma per la pubblicazione degli stessi, ma richiede di indicare, in coerenza con l'art.9 bis del d.lgs.33/2013 e s.m.i. - la URL di pubblicazione di detti atti;
Consentirà, non appena attivate le necessarie procedure di cooperazione applicativa, il recupero delle informazioni già trasmesse ad altri sistemi e banche dati, in particolare per quanto attiene i dati anagrafici dei soggetti (Referente programma, RUP, Amministrazioni) e dei progetti (Banca Dati CUP).

Le informazioni della Banca Dati SCP (MIT-ITACA), alimentate anche dai sistemi informatizzati delle Regioni e delle Province Autonome di cui al comma 2 dell'art.29 del codice, saranno altresì rese disponibili al Ministero dell'economia e delle finanze, all'ANAC ed alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome secondo le regole di interoperabilità e le modalità di interscambio dei dati e degli atti da definire nell'ambito del protocollo di cui al comma 4bis dell'art.21 del codice.

Manuale d'uso della nuova applicazione per la programmazione
Scarica il manuale .


B) ADEGUAMENTI TECNICI DELLE SCHEDE ALL.I E ALL.II AL DM 14/2018


Premessa
Ai fini della compilazione delle schede della programmazione dei lavori, beni e servizi di cui agli allegati I e II del DM n.14/2018, nell'applicativo SCP sono state inserite o modificate alcune tabelle, diciture e note esplicative con l'obiettivo di:
facilitare la compilazione e la consultazione delle informazioni;
garantire l'allineamento agli standard dei sistemi esterni (es. classificazioni sistema CUP e SIMOG) con i quali è prevista la cooperazione dati;
assicurare l'allineamento fra i sistemi di codifica del programma lavori e del programma forniture e servizi;
Inoltre, per una maggior completezza di informazioni e di coerenza con le disposizioni del DM 14/2018, nelle schede dell'allegato I (programma triennale dei lavori) sono stati aggiunti i seguenti campi "colonna":
nella scheda B, riguardante l'elenco delle opere incompiute, il campo "Oneri per la rinaturalizzazione, riqualificazione ed eventuale bonifica del sito in caso di demolizione";
nella scheda C, relativa all'elenco degli immobili disponibili, i campi:

  • "Alienati per il finanziamento e la realizzazione di opere pubbliche ex art.3 DL 310/1990 s.m.i.";
  • "Tipo di disponibilità se immobile derivante da opera incompiuta cui si è dichiarata l'insussistenza dell'interesse";
  • "valore stimato: annualità successive"
  • Altresì, nel caso di opere incompiute per le quali l'eventuale intervento di completamento non è incluso nella scheda D in quanto di importo stimato inferiore a 100 mila euro, sono state previste informazioni aggiuntive da inserire nel riquadro "Ulteriori dati (campi da compilare resi disponibili in banca dati ma non visualizzati nel Programma triennale)" della scheda B dell'allegato I; ciò in previsione della possibilità di consentire prossimamente alle stazioni appaltanti di assolvere all'obbligo di rilevazione delle opere pubbliche incompiute di cui al DM 42/2013 direttamente tramite l'invio di detta scheda B dell'applicativo SCP in argomento.
    Infine, in quanto già contenute all'interno del "CUI", non sono evidenziate nella stampa della scheda B dell'allegato II (programma biennale degli acquisti di forniture e servizi) le informazioni relative al codice fiscale dell'amministrazione ed alla prima annualità del primo programma nel quale l'acquisto è stato inserito.


    Versione aggiornata schede All. I e All. II al DM 14/2018
    Scarica l'ultima versione delle schede con evidenziazione degli adeguamenti tecnici apportati:
    Allegato I - Programma triennale dei lavori pubblici
    Allegato II - Programma biennale degli acquisti di forniture e servizi


    Fac-simile stampa delle schede del programma
    Scarica fac-simile del pdf generato dall'applicativo:
    Allegato I - Programma triennale dei lavori pubblici
    Allegato II - Programma biennale degli acquisti di forniture e servizi



    C) MODELLAZIONE DEI DATI E SPECIFICHE PER LA COOPERAZIONE APPLICATIVA CON I SISTEMI INFORMATIZZATI DELLE REGIONI E PROVINCE AUTONOME


    Premessa
    Si riporta di seguito l'analisi di dettaglio dei dati richiesti tramite l'applicativo software SCP (MIT-ITACA) per la redazione del programma triennale dei lavori e del programma biennale delle forniture e servizi anche ad uso dello sviluppo e dell'allineamento, su tracciati comuni, degli ulteriori applicativi software realizzati in proprio dalle Regioni e Province Autonome nell'ambito dei propri sistemi informatizzati di cui ai commi 2 e 4 dell'art.29 del d.lgs.50/2016 nonché le specifiche tecniche per l’acquisizione dei dati da detti sistemi regionali/provinciali tramite cooperazione applicativa.

    Modellazione dei dati: tabelle e tracciati record
    Scarica elenco dei tracciati


    Specifiche cooperazione applicativa
    Scarica la descrizione generale del sistema di cooperazione
    Scarica le specifiche dei servizi




    FAQ PER LA REDAZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI E DEL PROGRAMMA BIENNALE DEGLI ACQUISTI DI BENI E SERVIZI DI CUI ALL'ART.21 D.LGS.50/2016 E S.M.I. E AL D.M. 14/2018


    Scarica le FAQ sulla programmazione.

    Data di ultima modifica : 20/08/2018

    Data di pubblicazione : 20/08/2018

    torna all'inizio del contenuto